venerdì 20 maggio 2011

Il brand manager su HeadforBrand

Stasera sono ospite da amici, per chi vuole venire a bere una cosa con noi l'indirizzo è: http://www.headforbrand.com/2011/05/tutto-quello-che-so-sul-marketing/

Buonanotte
Brando

5 commenti:

  1. Come al solito un'analisi davvero efficace. Ma dici che è facile come la mette Jamal?

    RispondiElimina
  2. Facile Jajo84?
    Jamal ha capito cosa vuole il suo cliente. Noi ci mettiamo anni e spendiamo capitali, per poi spesso restare ancorati alle nostre convinzioni iniziali. Descriviamo i nostri prodotti, le loro caratteristiche, i loro plus, costruiamo strategie perfette sulla carta per aumentare i nostri profitti.
    Ma spesso ci dimentichiamo di chiederci come possiamo essere rilevanti nella vita delle persone. Perchè dovrebbero conoscerti, considerarti, sceglierti, affezionarsi?

    RispondiElimina
  3. E' questo il problema!! Perchè non si CHIEDE al cliente? Perchè dopo ricerche e analisi( spesso inutili) non ci si arrende a ciò che vuole LUI e invece si fa quello che CREDIAMO voglia? Si mischia la NOSTRA idea di cliente con le SUE necessità/desideri. Mi è chiaro che Jamal ha colto nel segno, profondamente... il mio appunto sta che non sempre, non in tutte le realtà, questo semplice ragionamento è sfruttato come si dovrebbe. Con rispetto, Edo

    RispondiElimina
  4. Edo,
    credo che ci sia molta presunzione alla base. La presunzione di poter controllare i comportamenti della gente in base alle logiche del profitto. Quando costerebbe molto meno comprenderne e assecondarne le preferenze. Ma bisogna avere la predisposizione, l'umiltà le competenze. E non è cosa da poco...

    RispondiElimina