sabato 18 febbraio 2012

Unilever: the insider tip

"Ciao Ragazzi,

Ecco un pò di insider information :)

1) Perché dovrei scegliere Unilever per avviare la mia carriera nel marketing?

A: Formazione, formazione, formazione. Si impara molto, si ha la possibilità di mettersi in gioco, si ha l'opportunità di lavorare in team con persone davvero in gamba (gli stili manageriali possono comunque e sempre variare da capo in capo...!). Se si entra come management trainee c'è la possibilità di seguire il corso di Marketing Foundation (ti insegnano le basi di marketing per poter lavorare in Unilever, varie sessioni, pre-work, work sessions e studio di casi aziendali di successo) oltre a molti altri corsi online e\o con istruttore. Inoltre sempre se si entra come trainee si ha la possibilità di ruotare di funzione\ruolo, ma qui niente di nuovo rispetto a varie altre "navi scuola". Io per ora ho lavorato a livello di categoria, cioé NPD\Strategia di categoria (per chiarezza: sviluppo di nuovi prodotti, i.e. giochi con tutte le leve) e mi sto divertendo un sacco. Ho fatto 1 anno e mezzo di Customer Development ed ora per la prima rotazione mi sono spostato in Olanda dove lavoro come Brand Developer. Però per essere sinceri devo dire che non è molto comune ruotare all'estero dopo solo 1 anno e mezzo, ed ho dovuto spingere per ottenere quello che volevo. Ma credo che sia un pò ovunque così (graduate programs a parte).

2) Come si accede e come si struttura lo stage in Unilever (progetto tipo, rimborso, possibilità di assunzione al termine dello stage, percentuale assunti...)? Esistono altri canali per essere assunti in Unilever diversi dallo stage? 

A: Si entra con uno stage. Ma si può entrare anche come manager, director, VP, SVP o anche CEO ;) Non c'è crescita "from within" come in P&G. Uno dei punti di differenza con altre navi scuola è che Unilever punta alla "diversity" come punto di forza. Quindi ci sono tante persone che vi lavorano con background diversi ed anche culture diverse (soprattutto in categoria!). Per lo stage io ho fatto 6 mesi (700€ + cibo pagato da UL) poi assunto a tempo determinato per 1 anno per poi avere un indeterminato in Olanda. Per la percentuale di assunti: tutti gli stagisti che sono stati presi quando lavoravo in Italia sono stati assunti. Ora non so se la storia sia cambiata.


3) Quali sono i tempi, i passaggie le competenze necessari per diventare brand manager in Unilever?

Se si entra come trainee, si performa e c'è una posizione disponibile direi che puoi diventare BM dopo circa 3 anni. Competenze... Direi che impari tutto il marketing che ti serve con il tempo, piuttosto devi abituarti davvero a lavorare in team. Da soli in Unilever non si va da nessuna parte. Credo che in Unilever conti davvero tanto come interagisci con gli altri e che rapporto hai con chi ti circonda. Mi riferisco soprattutto in relazione alla mia precedente esperienza in una grande multinazionale, dove il lavoro era più individualista e la struttura molto più gerarchica (i.e. con vari personaggi che si aggiravano per l'azienda che si comportavano come il fantozziano supermegadirettoregalattico).

Spero di essere stato utile e per chi cerca lavoro un sano in bocca al lupo! E' un periodaccio ma hang in there!

Saluti dall'Olanda!"

4 commenti:

  1. Salve a tutti ragazzi,
    volevo sapere gentilmente se qualcuno di voi ha fatto o ha notizie specifiche sulla figura di junior in store account presso Unilever..prospettive di crescita, % media di conferma dopo lo stage, formazione, retribuzione ecc ecc
    Grazie a tutti coloro che risponderanno.

    RispondiElimina
  2. Mi unisco al commento del 15 aprile. Selezionato per lo stage come junior in store account. Non ho capito però come funzionino certi aspetti (come il rimborso per la benzina, o se ci sono riunioni periodiche a milano).C'è qualcuno che ha già intrapreso questo percorso e che ha voglia di dare qualche indicazioni?
    Grazie mille.

    RispondiElimina
  3. Ciao Quando hai fatto il colloquio? ti hanno già richiamato quindi? Io l'ho fatto il 5 aprile ma ancora non so niente, probabilmente è andata male.

    RispondiElimina
  4. Dove hai sostenuto il colloquio?

    RispondiElimina