lunedì 18 giugno 2012

Marketing Basics N°7: l'Endorsement

Direttore Marketing: “Brando, inventati qualcosa di differenziante per la marca, ma non fra un anno… il mercato è qui adesso, i nostri competitors sono qui adesso! IO su questa poltrona sono QUI E ADESSO! E ci voglio restare.”
Brando: “Ci stiamo lavorando boss… settimana prossima arrivano le proiezioni Bases sui due nuovi concetti ‘schiaccia & vai’ e ‘sempre fresca con te’ per la piattaforma di innovazione del 2013.”
DM: “Cos’è sta roba?”
Brando: “Sono i concetti che avevi approvato per il nuovo formato di acqua portatile da borsetta da 25ml non più di un mese fa...”
DM: “Si, si, ok… ma questo è un progetto 2013. Manca un’eternità al 2013. Cosa facciamo a settembre per differenziarci? Perché non partecipiamo al Prodotto dell’anno?”

Parte la sigla...
Anche quest’anno, come ogni anno, è arrivato il momento dell'immancabile invito telefonico al "Prodotto dell’anno". Non ho mai capito esattamente cosa spinga brand manager, marketing manager e direttori marketing a voler far rientrare i propri lanci fra le due dozzine di "eletti prodotti dell’anno". Ad oggi  tuttavia ho formulato alcune ipotesi plausibili. Possiamo dunque dire che vale la pena di partecipare a "Eletto Prodotto dell'Anno" perchè...

1- puoi rilasciare un’intervista da far vedere agli amici e alla moglie su youtube
2- puoi posizionare il premio sullo scaffale in ufficio accanto al piazzamento nella coppa Cobram
3- hai l'opportunità di fare un po’ di networking all’ambita serata di premiazione (tenersi aggiornati)
4- puoi gratificare i tuoi brand manager con un piccolo premio motivazionale di cui bulleggiarsi (nel cv...?!)
5- puoi esaurire eventuali sacche di budget per dimostrare che investi, pur in una qualsivoglia attività
6- puoi giocarti una chart di power point in più da rivendere nelle presentazioni interne e col retailer
...

per il momento non mi viene in mente altro, ma se doveste avere altre idee, per favore aiutatemi a capire cosa possa spingere un marketer a iscrivere un suo prodotto a "Eletto Prodotto dell'anno".

Ve ne sarò grato
cari saluti
Brando

"L'81% dei consumatori si fida di più di una pubblicità con il Logo Eletto Prodotto dell'Anno, conferito da più di 12.000 consumatori italiani, che della pubblicità in generale."
Fonte TNS Italia settembre 2011


24 commenti:

  1. PdA??? ahahahah18 giugno 2012 20:02

    Brando, già ti stimavo, ora mi appendo la tua foto in ufficio!

    Scomodo Fantozzi:

    "Per me... prodotto dell'anno.... è una ca__ta pazzesca"
    ....
    "92 minuti di applausi"

    Ti do un truccio da vecchio BM: basta saper riconoscere il numero di telefono, e ti eviti un mare di problemi....

    STO RIDENDO TROPPO GRAZIE DELL'ARTICOLO

    RispondiElimina
  2. una cagata pazzesca!!!18 giugno 2012 20:07

    http://www.youtube.com/watch?v=-Koe-L3LDGU

    "Hai capito? Eh!? merdaccia!"

    RispondiElimina
  3. questa è spaziale! comunque ti do subito un'altra ragione per partecipare al prodotto dell'anno: che costa poco! bastano 4-5mila euro di iscrizione e passa la paura! Cos'altro potresti farci con così poco?

    LadyTi

    RispondiElimina
  4. E il bello è che con Prodotto dell'Anno "Fidati, che quest'anno: ...VINCI SICURO!!!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sicuro, dai... diciamo che "quest'anno è molto probabile"

      Elimina
  5. Ragazzi, la passione che suscita questo argomento è quantomeno significativa.

    VINCI SICURO!!

    Era il 2011: vince il premio "CATEGORIA PULITORI PER NASO PER BAMBINI il brand xxxx".

    Da li, dopo aver realizzato non senza sorpresa che non era uno scherzo, ho finito la serata sardonico e ho promesso che non avrei mai e poi mai e poi mai e poi mai sottomesso alcunchè.

    RispondiElimina
  6. Devo confessarvi che un anno io ho partecipato. Non avrei mai voluto, ma il mio capo era preso così bene che non sono riuscito a oppormi. Abbiamo vinto e ho dovuto rifare gli artwork per inserire sto logo maledetto... magari mi avesse spostato un pezzo di vendite!

    RispondiElimina
  7. Lucky L...
    sfogati pure qui sei tra amici...
    E'successo a tutti, sei un bambino perfettamente normale...

    RispondiElimina
  8. è successo anche a te Pentito? Ma io mi chiedo: ma se dicono sempre a tutti che vinceranno, allora chi perde?

    RispondiElimina
  9. Oh yes... E'successo a tutti.
    Non perde mai nessuno: nel caso la "nostra ineffabile" (e la comunità di BM sa a chi mi riferisco e riconosce il suo numero di telefono sul visore...), traaac, ti crea una categoria ad-hoc, per ammortizzare i tuoi bei 10K investiti (tipo la sopraccitata "pulitore nesale bambini", ma ce ne sono molte).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pentito, creare nuove categorie è una strategia di crescita per PDA: più categorie più partecipanti, più partecipanti più quote d'iscrizione e più prodotti vincenti che pagano i diritti. Quello che mi chiedo è se questa super inflazione (25 prodotti dell'anno...) non svaluti via via il valore del già prestigioso endorsement.

      Elimina
    2. Si ma brando... Capisco la crescita, ma c'è anche la decenza che sconfina nella cialtronaggine

      "Pulitori per naso per bambini"

      SUVVIA

      Elimina
  10. Hey Brando, e vogliamo dimenticarci della famosa chart che il direttore marketing ti chiede per atteggiarsi con l'internazionale???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alex,
      mettiamo anche la foto della premiazione? :D

      Elimina
  11. Se potessi dirvi cosa ho dovuto subire a causa di questo minch*** di logo....è un altro strumento che spesso viene usato anche per deturpare buone idee creative...

    RispondiElimina
  12. Salume e Salame19 giugno 2012 19:15

    Un motivo?
    Capire finalmente qual'è la differenza tra le categorie (premio 2012)
    1-Salamini
    2-Salumi

    Esistono entrambi ed hanno due premiati diversi.
    Forse la tanto amata "promoter" del PdA potrebbe, se mi iscrivessi, spiegarmi dov'è la differenza. Perchè, noooo, in questo caso non era proprio per poter assegnare due premi (aka incassare due iscrizioni)

    RispondiElimina
  13. Chissà chi sarà quest'anno il "pirlotto dell'anno"?

    RispondiElimina
  14. ahahah bellissimo!
    che poi...fra di noi ci dicevamo che il PDA portasse sfiga...ogni prodotto vincente...grandissimo flop :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una coincidenza interessante, se pensi che un nuovo prodotto unico e rilevante non ha bisogno di endorsement per farsi notare, al prodotto dell'anno non restano che prodotti con un grande bisogno di differenziarsi ed emergere dal gruppo sperando in un espediente... scorrere i prodotti dell'anno per credere :)

      Elimina
  15. trascript della telefonata23 giugno 2012 20:06

    SF: "Ma ciiiiiaaaaoooooo caro BM come stai, sei anche bello esteticamente se posso permettermi"
    BM: "No cara S.[nome tristemente noto ai più della "promoter" di PdA], quest'anno direi che non iscriverò nessuno dei miei brand a PdA"
    SF: "Ma come no?????" [scocciata e sorpresa]
    BM: "Eh no..."
    SF: "beh per me sbagli"
    BM: "....." [intendendo "Ma va a caghèr"]

    RispondiElimina
  16. Ma signori e signore, attenzione.....

    Sondaggione: quanti di voi oggi hanno ricevuto la mail con la Promo PdA?

    Sottometti 3 prodotti, spendi una fortuna in un'attività senza ROI, e.... Ottieni gratis l'iscrizione per il quarto.

    Immagino le adesioni 2012 stiano andando a spron battuto....................................

    Per compensare le cateogrie premiate quest'anno saranno raddoppiate, ma che dico, triplicate....

    Target 2013, avere più categorie premiate che prodotti stessi.... Siamo al metahumour,

    RispondiElimina
  17. ciao braado secondo me manca il VERO motivo:
    per andare alla premiazione e tronare a casa con il sacchetto pieno di tutti quegl imperdibili PDA
    ;-)
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, la tattica migliore è far iscrivere un collega e poi andare alla premiazione con lui :)
      E anche io sono rimasto basito nel sentire proclamare il vincitore per la categoria salumi e subito dopo per la categoria "salamini".
      Davvero una cialtronata

      Elimina